fbpx

Castello di Malgrate in Lunigiana

Litografia tratta dalla serie “Trenta vedute di castelli del Piacentino, in Lunigiana e nel Parmigiano” di Alberto Pasini (Busseto, 1826 – Cavoretto, 1899).

Disponibile

COD: 263 Categorie: ,

Descrizione

Alberto Pasini fu pittore e incisore. Frequentò, senza concluderla, l’Accademia delle Belle Arti di Parma e partecipò alla Prima Guerra d’Indipendenza. La serie dei Castelli rientra tra i suoi primi lavori, litografie di sua invenzione stampate a Parma dalla Tipografia Zucchi. Incoraggiato da Paolo Toschi, nel 1851 Pasini lasciò Parma per perfezionarsi a Parigi. Qui lavorò nello studio di Theodore Chassériau, che lo iniziò all’Orientalismo. Nel 1855, quando partì come disegnatore, al seguito di una missione diplomatica del governo francese in Persia, Turchia, Egitto, Arabia e Siria. Fu durante questo viaggio che Pasini eseguì moltissimi disegni e acquerelli, che fecero la sua fortuna prima in Francia e poi in Italia.
Le sue opere sono conservate nei musei e nelle gallerie di tutto il mondo.

Informazioni aggiuntive

Autore

Epoca

Tecnica

Misura

Prezzo